124 punto 68

Ogni tanto mi ricapita di vedere questo video:

Era venerdì, il 23 novembre del 2001, ultima prova del mondiale rally, in inghilterra.

C’erano ben quattro piloti che lungo le strade del galles si giocavano il titolo: McRae, Makinen, Burns, e Sainz.

Per McRae è l’ultima occasione che gli si presenta per vincere il titolo, è vicinissimo: in testa al mondiale, alla prima prova Makinen si sfascia e lui è in testa, deve amministrare il vantaggio su Burns.

Questo video è la versione integrale della prova speciale n° 2: St. Gwynno di 13.67 km vinta da McRae con un tempo di 6:34,7, e facendo due conti esce la media sulla prova di 124.68 km/h.

Si, ho rifatto i conti diverse volte e il risultato è sempre lo stesso: 124 quasi 125 km/h dentro una foresta, nel fango, passando vicinissimo ad alberi, bealere, sassi.

Guardando il video si vede come guida in maniera incredibile, ma leggendo la velocità media.. beh.. non ci son parole.

Per la cronaca, nella prova numero 3, la successiva, McRae si schianta e saluta così il suo secondo titolo mondiale.

Annunci

Ciao Colin


colin

Tutto è iniziato tanti anni fa… non ricordo quando, non ricordo bene… ricordo la prima prova speciale di un rally, vicino a casa mia.. Madonna del Colletto. Ultimi tornanti.. ricordo i rumori assordanti delle stratos che li sentivi già appena scollinavano, le porsche che ti sibilavano sotto i piedi senza che te ne rendessi conto.
Questo è stato il mio battesimo ai rally… da quel momento è scattata la scintilla!
All’inizio andavo a vedere il rally di Limone, e già mi emozionava vedere ste macchine andare così veloce su stradine così strette, così sconnesse così brutte! Continua a leggere