CIIR 2008 #8 Alpi Orientali

Si riparte a gareggiare nell’italiano, dopo la pausa estiva la grande novità è la peugeot 207… sarà un’arma micidiale?? io l’ho provata poco, e per quel poco che ho provato ho visto che è un bel bolide, ma difficile, difficile perchè se sbagli una curva, se entri in un tornante troppo veloce che devi mollare di botto, la macchina si ferma.. tant’è che sto riuscendo solo ora ad avvicinarmi ai tempi che facevo con il subaru n10.

Avrò fatto la scelta giusta?? dopo questa gara dico NO!! Dico no perchè mi manca tantissimo il turbo, mi manca guidare sempre di traverso, mi manca tirare il freno a mano anche nelle curve veloci come faceva il grande colin… e ovviamente mi mancano un bel po’ di test per poter capire meglio sto rottame francese e cercare di ottenere il 110%.

Veniamo alla gara.. son partito in sordina, facendo attenzione (ho ovviamente sempre provato su fondi asfaltati lisci, e questa gara era tutta sconnessa.. infatti ero sempre con le chiappe strette temendo un qualche saltino di posteriore…) a non cannare troppo… all’inizio non è andata malissimo, in alcune speciali son riuscito ad essere abbastanza veloce, poi il patatrac!

Ad un certo punto strazzi mi chiama in chat dicendo che ha problemi… cerco di capire cosa ha, perchè non gli abilita lo start, cerco nel codice dell’utility, cerco nel codice del sito web, cerco… cerco… e il tempo scorre, scorre veloce, e quando guardo l’orologio segnava + 0:58… Ho cliccato go, ma era troppo tardi e così mi son preso 1′ di penalità…

Questo mi ha demoralizzato, e da li ho guidato da schifo.. pazienza, anche se non ho il feeling giusto con la 207 come dovrei avere per ritornare a duellare perlomeno con la medaglia di bronzo!

alla prossima!

CIIR 2008 #4 Targa Florio

[PreGara]

Come tutte le gare arrivo di corsa davanti al pc, accendo tutto, incrocio le dita che funzioni tutto alla perfezione e ho solamente 2 minuti per fare la prova al nuovo setto by Braga su Cote d’Arbroz che ovviamente questa sera non c’è.. trovo il setto fantastico, senza impegnarmi al primo intermedio sono un secondo sotto il mio pb.. questa sera promette bene!

[SS1 Greenhills II]

Marco mi consiglia di andare cauto, che questa prova ha poco grip (se lo dice lui mi fido). Parto veramente cauto, faccio attenzione alla curva a destra malefica che puntualmente mi fa uscire e con mio stupore sono secondo dietro Malattia a poco meno di 4 secondi!

[SS2 Autiovaara II]

In questa prova parto tranquillo, soddisfatto dell’assetto ma noto che in parecchie curve la macchina è sottosterzante, mi prendo paura e vado ancora più lento (son quasi convinto a cambiare setto nel prossimo run, ma Marco via radio mi comunica che questa speciale ha veramente poco grip, per le prossime sarà una passeggiata!!). Incredibile! ho vinto la speciale e mantengo la seconda posizione a 1 secondo e mezzo da Malattia!

[SS3 East-West]

Questa prova mi piace un sacco, anche se data la lunghezza e l’asperità è facilissimo commettere errori e pagarli cari e salati. Prima parte della prova mi sento esaltatissimo, la macchina tiene da bestia e io sfrutto tutta la strada e la macchina.. finchè.. ad una destra 2, vado di leva e all’uscita del tornante la macchina è bloccata in mezzo alla strada… i secondi passano… io non capisco… non ho toccato nulla, anzi, son stato abbastanza largo… subito penso che sia l’acceleratore, ma in folle i giri salgono, ma in prima o retro son bloccato… i secondi passano sempre più veloci… chiedo aiuto al pubblico, ma la situazione non cambia… son quasi pronto a premere esc e ritirarmi quando mi accorgo che la leva del freno a mano si è incastrata… una mazzata da paura e riparto, incavolato nero per il tempo perso. Prendo quasi un minuto dallo scatenato Malattia e mi ritrovo in 6° posizione. DISPERATO!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=aQCfnbIRxJY%5D

Continua a leggere

CIIR 2008 #3 Rally MilleMiglia

[Pregara]

Appena il roadbook viene pubblicato mi viene un colpo! Se avessi avuto valerio a portata di mano l’avrei gonfiato.. rally difficilissimo!!!
Questa sera è arrivata un nuovo set-pack arrivato dall’oriente (grazie marco).. speriam bene, visto che non ho potuto provarlo x nulla…

[SS1 Hualapai Nation II]

Le prime due speciali non mi entusiasmano, troppo veloci e sull’asfalto sconnesso è sempre dura… vado molto cauto, cerco di non fare errori grossi e scopro che il setto che ho è una vera bomba.. mi permette di guidare con molta tranquillità, e con mia sorpresa arrivo 3° di classe a 9 secondi dall’impredibile denna!!

[SS2 Diamond Creek II]

Stessa strategia della prima, vado cauto e qui commetto un errore che per fortuna mi risparmia, dopo uno dei tanti salti, finisco fuori strada, fortunatamente non c’è niente di niente e la macchina tiene, faccio due o tre 260° ma non mi capotto, mi rimetto in carreggiata e porto la macchinina all’arrivo.
4° di speciale e mantengo la 3° posizione totale!

[SS3 Fraizer Wells II]

Questa prova mi piace, anche se devo fare moltissima attenzione a non strafare… i pezzi in discesa mi spaventan sempre, e questa è praticamente tutta in discesa! non commetto errori…
2° a soli 40 centesimi da denna e rimango sempre in 3° posizione ma recupero qualcosa a brisa.. ora son distaccato di poco più di 8 secondi!

[SS4 Joux Verte II]

Si inizia su terra, su una speciale che mi piace molto (preferisco sempre la versione giusta, non quella inversa). La salita è impeccabile, i tornanti li faccio con buona disinvoltura (strano, perchè normalmente i cambi di fondo mi turbano per almeno 2 speciali…) ma durante la discesa sbaglio tutti i tornanti a sinistra… chissà come mai…
chiudo 2° e rimonto ancora su brisa.. ora siamo a 3 secondi!

Continua a leggere