GrandAM a Daytona


Ieri sera ho corso a Daytona con la Mustang..
Questa stagione ho deciso di farmi molto male e di correre la GrandAM, farmi male perchè non riesco a correre il mercoledì e il venerdì, quindi rimangon solo domenica e lunedì.. quindi botta secca, o la va o la spacca (generalmente si spacca sempre…)

Ieri parto carico come un boiler, i tempi son come sempre 4 secondi da quelli bravissimi, 2 secondi da quelli bravi, pari con le seghe e do 1 secondo alle merde (ma non riesco mai a trovarle).

Mancan pochi minuti e vedo che il numero dei partecipanti aumenta di brutto, entro e l’ultimo numero che vedono i miei occhi è 44… mi dico, sono a posto, corro nella divisione degli sfigati, incontro qualche merda e porto a casa un bel piazzamento…

entro e vedo nell’entry list dei nomi che solo a pronunciarli fan venire il mal di mare… Eric Foss, Fabian Jastremski ecc…, tutta gente di divisione 1 e mi chiedo cosa cippa ci fanno con gli sfigati…. tempo 0 e mi rendo conto che non son finito nel girone sfiga, ma in quello best…. mi emoziono e mi do un sacco di arie fino a quando non vedo l’altro report dove non c’è stata una mustang pagarla, leggo lo sporting code e vedo che in caso di mancanza di materia prima, i cavalli pazzi li ficcan tutti insieme.. ecco spiegato il mistero!!!!!

Parto penultimo perchè non ho fatto le qual (le avessi fatte, facendo un po’ di calcoli sarei rimasto nella stessa posizione…) e nel primo giro do il meglio di me, ne infilo un paio di brutto che se lo ricorderanno per anni, perchè ho fatto la figura del galletto, ma dopo mezzo giro non tenevo il loro ritmo con conseguente risorpassata (ho intravisto il ghigno dentro i loro caschi).

I primi giri come al solito passan tranquilli, poi inizia ad arrivare la mandria di belve imbufalite delle riley che riescon anche a sorpassarti sopra e sotto, oltre che a destra e a sinistra (un plauso a loro… correttissimi e cortesi).. e grazie a loro mi avvicino pericolosamente al fondoschiena di Bob Lawrie, ma mi avvicino talmente tanto che per la prima volta da quando gioco a iRacing (oops… volevo dire da quando corro con iRacing) sento la scia… mi gasa talmente tanto che mi dimentico che dopo il traguardo bisogna frenare ed entrare nella parte ‘road’….. meno male che non son penetrato dentro Bob ma ho concluso la mia avventura con la scia facendo manovra nella piazzola…

tutto prosegue tranquillo e le posizioni si fanno più stabili, e io mi stabilisco dietro Peter Munkholm Kristens, uno con un nome lunghissimo, ci ho impiegato 8 giri a capire chi avevo davanti… stavo prendendo un bel ritmo… nella prima parte e nell’ultima riuscivo ad avvicinarmi, nel mezzo scappava via come un alce selvaggio… finchè… finchè…

esco dalla parte road, vicino al muro e…. SRADABAMMMMMMM!!!!!!! sento un rumore assordante alla mia destra… la casa trema e io, sicuro di avere tenuto il subwoofer troppo alto, prima di preoccuparmi di aver svegliato mia figlia temo di aver fotografato il muretto con un bell’obiettivo macro…. mentre il cuore si riprende dal cardiopalma del fattaccio mi accorgo che la macchina è a posto e davanti ai miei occhi si realizza cosa è successo…..

LA LAVATRICE HA INIZIATO A CENTRIFUGARE!!!!!!! e io son morto di paura!!!!!!

dopo la ripresa dallo shock ho cercato di fare il cattivo con quello col nome lungo, gli ero vicino, tanto vicino quando BUM! canno la prima curva e mi attorciglio alle gomme…… da li in poi la gara è finita e ho solo cercato di arrivare in fondo….

Un plauso a Danilo Piazza arrivato 2° dei pazzi rileyosi e Simone Berti 4°, nonostante gli ultimi giri passati a fare cerchi nel grano nell’asfalto/erba di daytona…

Nuovo Volante

Finalmente, dopo tanto tempo, son riuscito a montare un volante vero sul g25.

è stata dura, smontare il volante, far passare i cavi per collegarli ad un pad divelto per poter prendere 4 contatti per i pulsanti ma alla fine ne è valsa la pena e son soddisfatto del risultato ottenuto.
Ora non mi resta che usurarlo a guidare!!!

RBR-OnLine 2.6

Eccoci qui, finalmente dopo tanto tempo ho il piacere di annunciarvi che è stata rilasciata la versione 2.6 di RBR-OnLine, per i campionati 2010.

Quest’anno, come non mai è stata dura, dura gestire il lavoro di tante persone, perchè quest’anno, diversamente dagli anni precedenti il lavoro ha coinvolto molte più persone… abbiam creato un gruppo di betatester che ci hanno aiutato a risolvere tutti i problemi, piccoli e grandi..

E poi, un grandissimo grazie a Stefano “cornaz” Cornachin, che si è sobbarcato un lavoro immane nel controllare, allineare, modificare, rifare le fisiche delle vetture, per renderle più reali, per quanto sia possibile fare.

Un grazie anche a tutta la community, che ha continuato a credere in noi, che ha atteso impaziente questa nuova sfida… speriamo di non deluderla!

buon divertimento

RBR-OnLine 2.6

iRacing Thrills and Spills

Senza parole.. si commenta da solo!

http://www.vimeo.com/9322162

La Prima A LimeRockPark

Incredibile ma vero… dopo tantissime prove e gare devastanti, son riuscito a concludere in prima posizione una gara road (per chi non lo sapesse iRacing si divide grossolanamente in 2, road e oval, road son le gare che si fanno in circuiti stradali, mentre oval le gare in circuiti ovali…)!!

è stata una gara molto dura, perchè gli avversari si son rivelati essere veramente tosti, ho avuto anche tanta dose di fortuna (vedi gli ultimi secondi del video…).. ma tutto ciò ha permesso di raggiungere un bel traguardo per me… una prima vittoria su un circuito!!!

buona visione