CIIR 2008 #4 Targa Florio

[PreGara]

Come tutte le gare arrivo di corsa davanti al pc, accendo tutto, incrocio le dita che funzioni tutto alla perfezione e ho solamente 2 minuti per fare la prova al nuovo setto by Braga su Cote d’Arbroz che ovviamente questa sera non c’è.. trovo il setto fantastico, senza impegnarmi al primo intermedio sono un secondo sotto il mio pb.. questa sera promette bene!

[SS1 Greenhills II]

Marco mi consiglia di andare cauto, che questa prova ha poco grip (se lo dice lui mi fido). Parto veramente cauto, faccio attenzione alla curva a destra malefica che puntualmente mi fa uscire e con mio stupore sono secondo dietro Malattia a poco meno di 4 secondi!

[SS2 Autiovaara II]

In questa prova parto tranquillo, soddisfatto dell’assetto ma noto che in parecchie curve la macchina è sottosterzante, mi prendo paura e vado ancora più lento (son quasi convinto a cambiare setto nel prossimo run, ma Marco via radio mi comunica che questa speciale ha veramente poco grip, per le prossime sarà una passeggiata!!). Incredibile! ho vinto la speciale e mantengo la seconda posizione a 1 secondo e mezzo da Malattia!

[SS3 East-West]

Questa prova mi piace un sacco, anche se data la lunghezza e l’asperità è facilissimo commettere errori e pagarli cari e salati. Prima parte della prova mi sento esaltatissimo, la macchina tiene da bestia e io sfrutto tutta la strada e la macchina.. finchè.. ad una destra 2, vado di leva e all’uscita del tornante la macchina è bloccata in mezzo alla strada… i secondi passano… io non capisco… non ho toccato nulla, anzi, son stato abbastanza largo… subito penso che sia l’acceleratore, ma in folle i giri salgono, ma in prima o retro son bloccato… i secondi passano sempre più veloci… chiedo aiuto al pubblico, ma la situazione non cambia… son quasi pronto a premere esc e ritirarmi quando mi accorgo che la leva del freno a mano si è incastrata… una mazzata da paura e riparto, incavolato nero per il tempo perso. Prendo quasi un minuto dallo scatenato Malattia e mi ritrovo in 6° posizione. DISPERATO!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=aQCfnbIRxJY%5D

Continua a leggere